Executive Round Table

Cloud & GDPR
Opportunità e rischi di una rivoluzione

#CloudGDPR


16 maggio 2017 - Roma
ore 10.00 - 13.00

Registrati

Introduzione

La Trasformazione Digitale porta a una apertura sempre più impegnativa delle infrastrutture aziendali alle architetture Cloud: la transizione da un IT on-premise a un IT on-cloud richiede una attenta pianificazione, perché le conseguenze di una scelta affrettata possono avere un impatto importante sull’organizzazione, soprattutto con l’introduzione della GDPR. La GDPR rappresenta la più importante trasformazione nella Data Protection e nella normativa sulla Privacy degli ultimi trent’anni. Introduce nuovi processi e requisiti non soltanto per qualsiasi impresa europea, ma soprattutto per qualsiasi impresa che intenda lavorare nel mercato europeo.

La GDPR rappresenta dunque un altro importante fattore da tenere in considerazione nei processi di trasformazione digitale e di progressione verso modelli di IT ibrido intrecciati con architetture Cloud. I numerosi impegni da completare entro la scadenza di maggio 2018 porteranno molte imprese a intraprendere un percorso per la minimizzazione dei costi necessari per la realizzazione di un adeguato livello di conformità alla nuova normativa, però questa volta il rischio di un approccio troppo formale e conservativo, slegato dalle logiche di business, potrebbe rappresentare un errore imperdonabile. L’unico modo per garantire la convergenza tra i vincoli della nuova normativa e le esigenze improrogabili della trasformazione aziendale è quello di coinvolgere diversi stakeholders, dal board all’HR, dalle Sales al dipartimento legale, in una medesima riflessione sul senso e la direzione del cambiamento aziendale.

Il nodo essenziale da sciogliere è uno soltanto: il Cloud e la GDPR sono scelte tra loro contrastanti, oppure è possibile concepire una strategia di cambiamento organizzato che ne consenta l’agevole armonizzazione? La GDPR richiede che siano messe in campo le migliori competenze, processi e tecnologie per salvaguardare i dati personali dei cittadini europei, ma cosa succede quando un’impresa si posiziona effettivamente sulla frontiera di tali possibilità tecniche? Se in un’organizzazione si innestano principi di gestione del rischio legato ai dati, tutto ciò non si traduce in un sostanziale vantaggio competitivo rispetto ai propri concorrenti? La GDPR può diventare una variabile essenziale della Trasformazione Digitale tanto quanto il Cloud?

Durante l’Executive Round Table di IDC e Oracle avremo l’occasione di raccogliere in una tavola rotonda un gruppo selezionato di manager e responsabili aziendali per discutere le incognite e le incertezze legate alla sicurezza degli ambienti Cloud nello scenario emergente della GDPR in Italia. I CIO/CISO saranno incoraggiati a discutere le sfide tecniche e organizzative poste dalla necessità di armonizzare Cloud e GDPR in un contesto dominato dai processi di trasformazione digitale e da una grande pressione internazionale sul tema della Sicurezza IT.

Informazioni

  • Quando

  • 16/05/17

  • Dove

  • Hotel Boscolo Exedra
    Piazza della Repubblica, 47
    Roma, Roma 00185

Outlook Outlook
iCal iCal
Google Google
Yahoo! Yahoo!
MSN MSN
Alto