La svolta digitale e il rischio di cambiare

  11 Maggio 2017 - Milano, Hotel Melià

#IDCSecurity17

   Registrazione

9.00      Registrazione dei partecipanti

9.25      Benvenuto e apertura dei lavori: IDC Italia


Sessione Plenaria 1

Chaired by:
Giancarlo Vercellino, Research & Consulting Manager, IDC Italia

9.30 - 9.50

IDC Keynote Speaker

Una nuova cultura del rischio IT per promuovere la Trasformazione Digitale

Quando si aprono alla Digital Transformation, le imprese si confrontano con un nuovo mondo di opportunità e di rischi. Se un giorno qualunque azienda sarà data-intensive, la sicurezza IT sarà sempre di più un’infrastruttura mission-critical. Le sfide da superare sono tante, ma passo dopo passo comincia a prendere forma una cultura più generale del rischio IT che attraversa trasversalmente qualsiasi funzione aziendale che facilita il cambiamento

Giancarlo Vercellino, Research & Consulting Manager, IDC Italia

9.50 - 10.20

Guest Keynote speaker

Intervento a cura di:
Giovanni Ziccardi, Professore associato di informatica giuridica ed informatica giuridica avanzata, Università Statale di Milano

10.20 - 10.40

Securing Data Driven Business

Giuseppe Russo
, Master Principal Sales Consultant & Chief Technologist, Oracle Italia

10.40 - 11.00

Cybersecurity, Big Data and Analytics

Allan Russell
, Head of the SAS Cybersecurity Business Unit for EMEA, SAS EMEA

11.00 - 11.10

On-site survey IDC

 

11.10 – 11.30  Coffee Break e Visita all’Area Espositiva

Sessione Plenaria 2
Chaired by: IDC Italia

11.30 - 12.20

Talk Show

Il dibattito su privacy e sicurezza tra nuove normative e sfide internazionali

• Data-governance e privacy dei dati: con la GDPR diventa sempre più impegnativa, e occorre una nuova cultura per la comunicazione dei data breaches
• Come cambiano le piattaforme? I vendor si confrontano con l’esigenza di mediare tra regolamentazione ed esigenze del mercato
• Data Protection at the Edge: si moltiplicano i device che operano alla periferia delle reti, dai tablet al printing, cosa fare per proteggerli
• Come semplificare le operazioni di gestione della Sicurezza, dalla workflow automation alla visione unificata delle minacce
• Cloud & Security: quando le infrastrutture diventano liquide, diventa indispensabile reinventare la sicurezza

Chaired by: IDC Italia
con la partecipazione di Aziende utenti e di

Julien Blanchez, Security & Compliance Specialist, Google
Cristina Molinara, Printing Category Manager, HP Italy
Nicola Attico, Solution Consulting Manager, ServiceNow Italy

12.20 - 12.40

Adaptive Trust Defense

Stefano Terfani
, Systems Engineer, HPE Aruba

12.40 - 13.00

La gestione del rischio come strumento per rendere efficiente ed efficace la gestione sicura del sistema informativo: prerequisiti, vantaggi, cose da evitare

Gestire il rischio è un compito complesso. Diventa quindi importante trarne ogni vantaggio possibile per massimizzare il ritorno di investimento, oltre che la sicurezza dell’azienda. Vi sono degli accorgimenti che permettono di rendere questo processo più efficiente, oltre che efficace, ma sopratutto, vi sono tutta una serie di processi nei quali, basandosi sulle informazioni di rischio, è possibile prendere delle decisioni o svolgere delle attività con un effort significativamente più limitato. Parliamone!

Luca Bechelli, Direttivo e Comitato Tecnico Scientifico, CLUSIT

 13.00 – 14.00  Networking Lunch e Visita all’Area Espositiva

Sessione Plenaria 3

14.00 - 14.20

Lo scenario degli attacchi Advanced Persistent Threat e la Security Adaptive Strategy

Marco Fagiolo
, Sales Engineer, Alfa Group
Fabio Sammartino
, Presales Manager, Kaspersky Lab



14.20 – 14.40

Le Applicazioni Web e la GDPR Compliance: una sfida difficile ma non impossibile

Oggi le aziende si trovano di fronte a due diverse sfide nel panorama delle minacce informatiche.La trasformazione digitale e lo spostamento delle applicazioni in cloud le hanno esposte a nuovi cyber-attacchi. Allo stesso tempo, il regolamento per la protezione dei dati personali (General Data Protection Regulation) richiede una strategia di adeguamento alle aziende che operano nell’Unione Europea. Dopo tutto, nell’economia digitale odierna i dati sono la nuova moneta di scambio ed il GDPR è stato varato proprio per la loro protezione. Nella sua presentazione, Alberto Prandini fornirà una visione delle minacce informatiche e della protezione delle applicazioni web secondo quanto richiesto dalla GDPR compliance.

Alberto Prandini, Regional Director, Radware


14.40   Switch alla Sessione Focus Group 

Focus Group

Nell'orario indicato si svolgeranno contemporaneamente dei “focus group tematici”. L'obiettivo è quello di condividere dubbi, questioni, problemi e proposte con i propri colleghi, con gli esperti del settore e fornitori di tecnologie, sfruttando il metodo interattivo. Le tavole rotonde saranno moderate da un rappresentante di IDC.

 14.45 - 15.45

Focus Group 1

Oltre la logistica dei prodotti, arriva la logistica dell’informazione: la sicurezza IT nell’era dell’Industry 4.0

Chaired by: Fabio Rizzotto, Senior Research and Consulting Director, IDC Italia e
Stefano Terfani
, Systems Engineer, HPE Aruba

Focus Group 2

Governance e Sicurezza verso la GDPR: come stanno cambiando i processi

Chaired by: Giancarlo Vercellino, Research & Consulting Manager, IDC Italia e Pietro Ferraro, Data Management and Business Analytics Practice Manager, SAS
Luciano Meschi
, Advisory Industry Consultant, SAS

Focus Group 3

L’evoluzione della sicurezza come servizio: cosa cambia dai managed services al cloud?

Chaired bySergio Patano, Senior Research & Consulting Manager, IDC Italia e Domenico Garbarino, Security Solutions Sales Director, Oracle

15.45 Conclusione dei lavori

Outlook Outlook
iCal iCal
Google Google
Yahoo! Yahoo!
MSN MSN
Alto