Social Media Analytics: strategie e strumenti per valorizzare la customer experience

Iscrizione
  

SCENARIO

Nel momento in cui le piattaforme sociali vengono sempre più utilizzate dalle aziende per servizi e attività B2B e B2C, monitorare il comportamento degli utenti attraverso tecniche analitiche permette di estrarre un reale valore dal “social web” e quindi di poter avviare relazioni più personali con gli stessi utenti, reagire tempestivamente ad eventuali criticità, pianificare attività marketing più granulari, innovare più velocemente i prodotti, il tutto con evidenti vantaggi a livello di business.

La Social Media Analytics, o Socialytics - ovvero la capacità attraverso specifiche applicazioni di analizzare i dati generati dalle interazioni sui canali social - consente di comprendere le relazioni che legano gli utenti a determinati argomenti, discussioni, prodotti, luoghi, e anche ad altri utenti. In sostanza, la Socialitycs permette di monitorare iniziative e investimenti social, di avere una visione unificata del progetto di social marketing.

L’universo digitale sta crescendo, stima IDC, a un ritmo del 50% all’anno: nel 2015 il volume dei contenuti digitali sfiorerà gli 8 ZB. Il 90% di questo volume è prodotto da dati non strutturati, per lo più generati proprio attraverso i social media. Si tratta di dati carichi di informazioni importanti, ma più difficili da analizzare e comprendere. Ciò comporta non solo l’adozione di specifici strumenti di analisi, ma anche un ripensamento a livello infrastrutturale e applicativo per rispondere alla necessità di raccogliere ed elaborare tutto questo universo destrutturato, integrandolo con sistemi aziendali di CRM, collaborazione ed ERM, e magari con soluzioni di Business Analytics.

L’introduzione della Socialytics a livello aziendale sarà inizialmente sponsorizzata soprattutto dalla funzione marketing, ma andrà via via a coinvolgere anche l’IT, con il CIO che avrà l’opportunità di porsi al centro della nuova “social enterprise” e la funzione IT più in generale che si trasformerà da componente esclusivamente dedicata al supporto del core business in parte fondamentale sia delle operations che del marketing.


PERCHE' PARTECIPARE

La Socialytics Conference 2013 di IDC porrà a confronto analisti, CIO, esperti aziendali di innovazione digitale e marketing per mettere i partecipanti nella condizione di comprendere:

• Qual è l’effettiva valenza di una strategia mirata all’utilizzo di strumenti di Socialytics: a cosa servono e perché non se ne può più fare a meno
• Come portare la Social Media Analytics in azienda: i principali ostacoli all’adozione
• Quali sono le Metriche e i KPI per i social media
• Qual è l’effettivo livello di integrazione tra soluzioni di Social Media Analytics e IT
• Come coordinare competenze, sforzi e obiettivi delle funzioni IT, marketing e business
• Come definire obiettivi social e allinearli con quelli di business

E  inoltre:

Ai partecipanti dell’evento verrà anche consegnato il Report completo a firma di IDC e DML dell'indagine conclusa in agosto 2013 sull’utilizzo dei social media e degli strumenti di social media analytics nelle imprese italiane.


A CHI SI RIVOLGE

L'evento si rivolge principalmente alle seguenti funzioni aziendali:

  • CIO
  • IT Manager
  • IT Department
  • Marketing, Product, & Advertising Manager
  • LOB
  • CRM/Customer Care Manager
  • Digital Manager
  • Content Manager

Socialitycs conference

Informazioni

  • Quando

  • 25/09/13

  • Dove

  • Hotel Melià
    via Tommaso Masaccio 19
    Milano 20149

Outlook Outlook
iCal iCal
Google Google
Yahoo! Yahoo!
MSN MSN
Alto